Le quattroruote del futuro: lavoratori automotive tra consapevolezza e disincanto

Automotive, evento 16 settembre: “Le quattroruote del futuro: lavoratori automotive tra consapevolezza e disincanto”
10 Settembre 2021
Magneti Marelli Corbetta, Di Maulo (Fismic Confsal): “Un grandioso risultato per la Fismic Confsal”
15 Settembre 2021
La Fismic Confsal ha una storia di rappresentanza di grande rilievo nel settore automotive e per questo si è proposta di realizzare una Ricerca scientifica che coinvolgesse migliaia di lavoratrici e lavoratori di Stellantis, per fare il punto su vari aspetti della potente transizione in atto e definire in seguito linee strategico-programmatiche per l’azione sindacale futura. L’indagine ha avuto un obiettivo sfidante rilevante: acquisire elementi funzionali ad una conoscenza profonda e articolata di tematiche professionali, relazionali, sindacali e di prospettiva. L’integrazione di questi elementi ha permesso sia una “lettura critica” e interpretativa di ampio respiro, sia l’emergere di suggerimenti e indicazioni pregnanti.
Al convegno, coordinato dal giornalista de La Stampa Paolo Griseri, intervengono:
Tiziano Treu, Presidente CNEL; Angelo Raffaele Margiotta, Segretario generale CONFSAL; Francesco Schianchi, Docente Politecnico di Milano; Alberto Cipriani, Docente Università del Piemonte Orientale e Responsabile nazionale Fismic Confsal; Marianna Caiazzo, Responsabile nazionale Fismic Confsal; Pietro de Biasi, Responsabile delle Relazioni Industriali Stellantis; Massimo Richetti, Responsabile delle Relazioni Sindacali Unione Industriale Torino; Giampaolo Ceva, Esperto di Relazioni Industriali; Walter Galbusera, Presidente della fondazione Anna Kuliscioff; Eugenio Abate, Presidente Management House Italia; conclude Roberto Di Maulo, Segretario generale Fismic Confsal.